Set 272005
 

Il molto venerabile .mau. ha già scritto ciò che avrei voluto scrivere io in questo post, quindi è inutile che io vi ripeta le stesse cose. Sottoscrivo, prendetene nota.

Aggiungo inoltre che la chiesa ha tutti i diritti di continuare a parlare, posto però che prima rinunci a tutti i benefici ottenuti con il concordato, ivi inclusi il versamento dell’otto per mille e i diritti di nomina (e veto) sugli insegnanti di religione.

 Posted by at 15:04  Tagged with:

  One Response to “Fiaschi per fischi”

  1. è di ieri l’esenzione totale dall’ICI per gli edifici di proprietà ecclesiale.

Sorry, the comment form is closed at this time.