Feb 212006
 

Se sembro vagamente assente è perché XFS è un filesystem straordinariamente stabile, capace di resistere intatto per anni senza controllo o manutenzione alcuna e che quando si sputtana lo fa solo per seri motivi (o perché, come nel mio caso, l’utilizzatore un pirla), in modo spettacolarmente catastrofico e solo se è utilizzato come root filesystem: gli altri quattro filesystem XFS installati sul medesimo disco sono tutt’ora solidi come una roccia.

Un ringraziamento particolare a Knoppix
e ai suoi CD miracolosi, al mio disco di backup esterno USB dall’involucro cinese e dal cuore di Samsung (essendo svanito, avevo originariamente scritto Maxtor, che è la marca del disco con l’installazione dell’inutile WIndows XP) e alle otto ore di indefesso smanettamento (dalle sette di ieri sera alle tre del mattino circa, avessi capito subito cos’era successo ci avrei messo mezz’ora) che mi hanno permesso di rimettere faticosamente in piedi il sistema, quasi piú bello e piú forte che pria.

Che palle, però…

Update: beh no. Confesso che sono assente per altri motivi, quanto sopra è piú una conseguenza che non una causa.

 Posted by at 14:05  Tagged with:

  3 Responses to “Lavori in corso”

  1. 2 settimane fa ho messo su il mio primo xfs, così per prova. vedremo.

    – Fabrizio –

  2. Heh. softupdates on FreeBSD can also prove catastrophic if enabled on the root filesystem. Not that i, uh, have any experience with that.

    Solaris’s ZFS wasn’t supposed to work on / either, but supposedly the ZFS hackers have fixed that. Now, if only they actually finished it so it can be released… stupid Sun. Typical crap.

  3. I did not do the initial installation and did not get to choose what filesystem went where. There are far less partitions on that system than I’m confortable with, had /usr been on its own separate one the problem would have not occurred, and even if it had I would have recovered easily. I plan to split / and /usr real soon now, in my copious free time.

    From now on, I am going to take XFS error messages much more seriously.

Sorry, the comment form is closed at this time.