Gen 192008
 

Io con Clemente Mastella non condivido praticamente alcuna idea, però mi è sempre parso una persona assai piú intelligente di quanto comunemente non si ritenga. Qualcuno con idee sbagliate, ma che è capace di ragionare e rispondere a tono. Un avversario pericoloso, insomma, che infatti molti si sforzano di mettere in ridicolo (tattica che funziona spesso).

La cosa dev’essere ereditaria perché, come riferito da Vubbí e ho appreso tramite .mau., anche il figlio non se la cava male a uscirsene da un subdolo tentativo di ricatto morale.

Detto questo, proprio perché intelligente e sottovalutato, spero che Mastella venga escluso al piú presto da ogni posizione di potere. Per i motivi giusti però, che sono quelli ideologici, e non a causa di pretesti che appaiono un poco campati per aria.

 Posted by at 18:25  Tagged with:

Sorry, the comment form is closed at this time.