fB

FRAMMENTO DA UN DIALOGO ONIRICO «Qual è quel termine che si usa per indicare l'imitazione di oggetti da parte di animali?» «Intendi il mimetismo? Come quando un insetto si atteggia a pietra, corteccia o foglia? O il camaleonte che cambia di colore?» «No, stavo pensando piuttosto a qualcosa di molto piú complesso. Ricordi quando quella mandria di mucche si dispose a forma d'orologio e prese a segnare l'ora esatta, con le lancette, il pendolo e tutto? Spendemmo giorni e giorni per recuperare dal folto della foresta gli altri animali terrorizzati.»

ESSERE O NON ESSERE, BACIARE, LETTERA, TESTAMENTO, AGGIORNAMENTO

 Post  Commenti disabilitati su ESSERE O NON ESSERE, BACIARE, LETTERA, TESTAMENTO, AGGIORNAMENTO
Mar 032016
 

Il concetto di responsabilità rispiegato al popolo.

Verità
Vero è dire di ciò che è che è e di ciò che non è che non è.
Falso è dire che ciò che è che non è e di ciò che non è che è.
Giustizia
Giusto è dire di ciò che è vero che è vero e di ciò che è falso che è falso.
Ingiusto è dire di ciò che è vero che è falso e di ciò che è falso che è vero.
Etica
Bene è dire di ciò che è giusto che è giusto e di ciò che è ingiusto che è ingiusto.
Male è dire di ciò che è giusto che è ingiusto e di ciò che è ingiusto che è giusto.
Morale
Virtú è dire di ciò che è bene che è bene e di ciò che è male che è male.
Peccato è dire di ciò che è bene che è male e di ciò che è male che è bene.
Libertà
Libertà è dire di ciò che è virtú che è virtú e di ciò che è peccato che è peccato.
Arbitrio è dire di ciò che è virtú che è peccato e di ciò che è peccato che è virtú.
Democrazia
Democrazia è dire di ciò che è libertà che è libertà e di ciò che è arbitrio che è arbitrio.
Demagogia è dire di ciò che è libertà che è arbitrio e di ciò che è arbitrio che è libertà.
Onestà
Onestà è dire di ciò che è democrazia che è democrazia e di ciò che è demagogia che è demagogia.
Disonestà è dire di ciò che è democrazia che è demagogia e di ciò che è demagogia che è democrazia.

(… lo riportano via …)

 Posted by at 18:33  Tagged with:

Su per la strada veniva Curucurro

 Post  Commenti disabilitati su Su per la strada veniva Curucurro
Mag 232015
 

Aveva gli occhi spalancati e tondi e una bocca aperta da stordito come non gli si era vista mai. A tutti capita di tanto in tanto d’aver l’aria degli scemi, ma nessuno che lo conoscesse poteva ricordare d’aver mai incontrato Curucurro con stampata sul viso un’espressione men che dignitosa, tantomeno quel muso da intronato.

Sul medesimo marciapiede si avanzava gagliardo il Moccietto in direzione opposta, gli anfibi che mordevano feroci l’asfalto screpolato e umido, lo sguardo fisso al cielo in cui si aprivano macchie d’azzurro intenso che parevan dipinte, tra pezze di nuvolaglia bianca e grigia, a tratti persin nera, resto del breve e precoce temporale cessato allora allora, che si fuggiva ratto verso l’orizzonte.

Il sole del primo meriggio fece improvvisamente capolino scacciando a un tratto la fresca brezza, svaporando l’asfalto in un vago sentore d’afa.

Il Moccietto che non guardava dove stava andando si trovò all’improvviso abbrancicato a Curucurro, il quale con quel tanto di fanali che si ritrovava pure pareva non veder nulla e nessuno innanzi a sé.

«’cazzo fai, Curucurro», lo apostrofò il Moccietto come se in proprio non avesse colpa alcuna, ma senza troppo mostrarsi adirato ché quello aveva fama di bullo ed era grosso il doppio, «cosa ti è successo?»

Maestri

 Post  Commenti disabilitati su Maestri
Mag 202015
 

Se non Cesare né Augusto sarò Lucio Munazio Planco.

 Posted by at 20:03  Tagged with:

Invece

 Post  Commenti disabilitati su Invece
Apr 132015
 

Invece, in contrapposizione con l’opus magnum di Günter Grass, un libro che mi sta piacendo è “I detective selvaggi” di Roberto Bolaño, comprato svariati anni fa e lasciato da parte perché mi ero dimenticato di averlo. Mi piace, ma non lo consiglierei a nessuno.

 Posted by at 12:17  Tagged with:

Second Life

 Post  Commenti disabilitati su Second Life
Apr 132015
 

Sarebbe una buona o una pessima idea se agli autori di questo blog aggiungessi Liala tremila? Del resto c’è già Neutron, personaggio fittizio più, personaggio fittizio meno…