Second Life

 Post  Commenti disabilitati su Second Life
Apr 132015
 

Sarebbe una buona o una pessima idea se agli autori di questo blog aggiungessi Liala tremila? Del resto c’è già Neutron, personaggio fittizio più, personaggio fittizio meno…

Cisco in crisi dopo il datagate: allarme ricavi, brusco stop in Cina e Brasile – Il Sole 24 ORE

 Post  Commenti disabilitati su Cisco in crisi dopo il datagate: allarme ricavi, brusco stop in Cina e Brasile – Il Sole 24 ORE
Nov 162013
 

Cisco in crisi dopo il datagate: allarme ricavi, brusco stop in Cina e Brasile – Il Sole 24 ORE.

Ben gli sta. Se l’Italia fosse una nazione seria staremmo già producendo i nostri apparati di rete, e forse anche i nostri protocolli privati, ma ahimé, bene che vada finiremo per usare quelli tedeschi, cosa che sposta il problema, ma non contribuisce affatto alla sua soluzione.

Come l’NSA ha tradito la fiducia del mondo: l’appello appassionato di un esperto, Mikko Hypponen | Il Disinformatico

 Post  Commenti disabilitati su Come l’NSA ha tradito la fiducia del mondo: l’appello appassionato di un esperto, Mikko Hypponen | Il Disinformatico
Nov 122013
 

Come l’NSA ha tradito la fiducia del mondo: l’appello appassionato di un esperto, Mikko Hypponen | Il Disinformatico.

As if by magic

 Post  Commenti disabilitati su As if by magic
Gen 142013
 

Ed ecco che, come per magia, il nuovo autorip di Amazon mi rende disponibili in formato mp3 tutti quegli strani dischi che avevo comprato negli anni ’90 per conto di parenti, amici e amici di amici ancora esitanti nell’utilizzo della novità Internet e ancor più timorosi di fronte all’utilizzo online della carta di credito. All’epoca compravo soprattutto da CD Universe che aveva i prezzi più bassi, però.

Veritas

 Post  Commenti disabilitati su Veritas
Set 232012
 

“Chi non si aspetta l’inaspettato — sostiene Luciano De Crescenzo simulando di citare Eraclito — non troverà la verità.”

Un mirabile esempio di quanto sopra ci è fornito dalle minute del convegno della Società della Piccola Lanterna (kleine Laterne Gesellshaft), tenutosi a Ingolstadt il 13 giugno 1785, avente come argomento proprio “la Verità”.

Continue reading »

Il compasso sociale di Ferenc Odroszek

 Post  Commenti disabilitati su Il compasso sociale di Ferenc Odroszek
Set 202012
 

Nel corso della sua prima pubblicazione “L’inutilità quale fondamento di una teoria della conoscenza”, tradotta in inglese dall’originale lingua ostiaca e pubblicata nel 1907 presso gli Annali Logosociali delle Isole Fær Øer, Ferenc Odroszek già introduce il lettore al classico esempio della bicicletta per pesci, divenuto poi proverbiale; l’opera risulta tuttavia dispersiva e nel prosieguo si perde in una minuziosa descrizione della progettazione, costruzione e  metodologia operativa delle macchine affettatrici, con particolare riguardo al salame cotto tradizionale di Moncalvo per cui il giovane Odroszek nutriva una vera e propria ammirazione al limite della venerazione mistico-religiosa, ammirazione che non lo lasciò mai nel corso della sua lunga e avventurosa vita.

Segue poi nell’ampia bibliografia dello studioso il notissimo articolo sulla vita dei dromedari da corsa inselvatichiti [“Unsociable Dromedary Racecamels gone Wild” in Review of Empiric Logosocialism, III, 2,  p.747 (1908) ristampa anastatica pubblicata nel 1997 presso Sperling & Kupfer], di cui non intendiamo occuparci in questa sede nonostante il costante e inestinguibile interesse del pubblico, giacché ci porterebbe a divagare lontani dal nostro principale argomento.

Continue reading »

Loreto, Uqbar, Tlön

 Uncategorized  Commenti disabilitati su Loreto, Uqbar, Tlön
Ott 122011
 

Questa mattina ho trovato un misterioso piccolo cono metallico sul lettore di tessere all’ingresso della stazione della metropolitana di piazzale Loreto; ho provato a sollevarlo, riuscendoci solo a fatica e constatando come fosse insolitamente pesante, al punto da lasciare in pochi attimi un visibile cerchio impresso sul palmo della mia mano. L’ho rimesso dove l’avevo trovato.

Da questo episodio posso trarre due deduzioni:

  • L’Orbis Tertius esiste veramente
  • I suoi membri sono del tutto privi di fantasia