Dic 122005
 

A volte desidererei di non essere cosí infallibile nelle mie profezie. Urge trasferire i liquori dall’appartamento all’ufficio.

 Posted by at 15:15  Tagged with:

  3 Responses to “Dimenticare a titolo preventivo gli orrori prossimi venturi”

  1. >Ogni giorno che passa l’agricoltura >sembra progressivamente piú attraente. >Il problema è che dalle tue parti >rimangono disponibili solo i lati >delle colline esposti verso nord, e >non è che ci si possa far crescere >gran che. Comunque non il dolcetto.

    Quello buono, no, ma una generosa “passata” in barrique ed un prezzo discount risolverebbero il tutto.

    Pierpaolo.

  2. Sorry. Ho fatto casino con i simboli di quote (gli automatismi di Outlook 2003 mi hanno diseducato).

    PP.

    (e pensare che mando in giro curriculum da sistemista. Sigh!)

  3. > Una generosa “passata” in barrique ed

    > un prezzo discount risolverebbero il

    > tutto

    Nel corso delle mie antiche peregrinazioni lombardo-pedemontane, mi accadde un paio di volte di transitare dalla stazione ferroviaria di Incisa Scapaccino alla ricerca di un percorso alternativo a quello che mi conduceva negli allucinanti dintorni di Penango e Tonco-Alfiano; a Incisa sí che sapevano veramente fare il vino cattivo.

    > curriculum da sistemista

    Let’s party like it’s 1999 again!

Sorry, the comment form is closed at this time.