Apr 142008
 

Alice Stuart & The Formerlys – Drop Down Daddy (2007)

Alice Stuart ha avuto una lunghissima e onorata carriera come chitarrista rock-blues, ma una curiosità poco nota è che fu la prima chitarrista delle Mothers di Frank Zappa. Venne in breve sostituita da Henry Vestine, a propria volta rimpiazzato da Steve Mann, Jim Guercioe infine Elliot Ingber (Fraternity Of Man, Magic Band).

Una biografia esauriente di Alice Stuart si trova sulla sua pagina di Youtube, il video l’ha messo in rete lei stessa (beh, qualcuno della sua casa discografica, ma a volte ci sono suoi commenti personali).

Update (15-04-2008 12:15):

  • Henry Vestine, il chitarrista del mitico gruppo rock-boogie dei Canned Heat
  • Steve Mann colpito nel 1967 da un grave esaurimento nervoso e praticamente scomparso per quarant’anni¸ è recentemente riemerso
  • Jim Guercio regista cinematografico di culto (Electra Glide In Blue), produttore di Blood Sweat & Tears, produttore e membro dei Chicago; nel video è il chitarrista con gli occhiali che compare nella seconda scena, subito dopo quella simpatica faccia da stronzo di Peter Cetera (l’esecuzione è monopolizzata da Terry Kath)
  • Elliot Ingber poi membro di Fraternity Of Man, dei Little Feat di Lowell George e della Magica Band di Captain Beefheart (sotto lo pseudonimo di Winged Eel Fingerling), il contributo piú noto dei Fraternity Of Man è il brano “Don’t Bogart Me” (noto anche come “Don’t Bogart That Joint”) dalla colonna sonora di Easy Rider

Solo dopo l’allontanamento di Elliot Ingber, infine, Frank Zappa si sentí abbastanza sicuro di sé come chitarrista da assumere in prima persona il ruolo di solista principale.

Sorry, the comment form is closed at this time.