Giu 292008
 
Patria est nusquam

Nel breve tempo impiegato per scrivere il post precedente mi sono completamente dimenticato il nome del paese (formalmente non una nazione indipendente a pieno titolo, bensí una comunità d’oltremare, una specie di equivalente francese in scala minore del commonwealth britannico) che ha per bandiera quella riportata sopra. Invece di premere il tasto “back” del mio browser e guardare la risposta lascio a voi il compito di identificarla nei commenti.

Ricordo però che la nazionale di calcio di questo innominato paese (non affiliata alla FIFA) è l’unica ad aver mai perso una partita con la famigerata quadra delle Samoa Americane, da anni saldamente al duecentesimo e ultimo posto nella classifica FIFA delle squadre nazionali, nonché titolare del record di gol subiti in una partita internazionale ufficiale (Australia-Samoa Americane 31-0 valida per le qualificazioni ai mondiali, giocata l’11 aprile 2001).

 Posted by at 00:57  Tagged with:

  3 Responses to “Goal!”

  1. Chiaramente Wallis e Futuna, il mio domtom preferito (anche se Saint Pierre e Miquelon è bellino davvero e stravince la categoria: “paese con nome che andrebbe bene per una coppia di comici”)

    Paola

  2. Mea culpa. In quanto titolare di un blog chiamato “Edipeo Enciclopedico” avrei dovuto escluderti dal concorso!

    Non c’è partita.

  3. No, guarda, è vero che sono la regina della cialtronaggine da trivia inutile, ma in questo caso è pura coincidenza: mi pregio di essere colei che anni addietro ha vergato l’unica descrizione in lingua italiana delle due isole che superi la cartella di testo.

    E mi ci sono voluti 10 giorni di ricerche per decantare le meraviglie del vulcano Lalolalo.

    Paola

Sorry, the comment form is closed at this time.