Ago 282008
 

Il sistema informatico della stazione spaziale gira sotto Windows?! Ditemi per favore che qualcuno si sbaglia.

Per altro non so quanta fiducia riporre in un articolo in cui sta scritto “Chi a tentato di infettare…” (sic).

Aggiornamento: controllando la fonte primaria si deduce che il calcolatore infettato è un laptop (o piú di uno), cosa che rende l’accaduto marginalmente meno incredibile, ma non meno stupido.

  2 Responses to “Non ci posso credere”

  1. ma poi che virus è, Gammina? io non ne ho trovato traccia nei database

Sorry, the comment form is closed at this time.