Feb 222012
 

L’ultimo anno della seconda età dell’oro del rock’n’roll. Il fuoco della psichedelia si ravviva per l’ultima volta prima di spegnersi nel mare magnum del progressive incipiente. La playlist dovrebbe comprendere anche Prince Rupert Awakes dei King Crimson in rappresentanza del progressive, genere in crescita e che finirà per soppiantare interamente la psichedelia britannica, ma i King Crimson non sono presenti su Grooveshark, per cui li inserisco da YouTube.

Link diretto alla playlist.

Sorry, the comment form is closed at this time.