Lug 162012
 

Una notte Dōgen ritornava al monastero dopo un bicchiere di troppo. Un giovane monaco gli si avvicinò e gli chiese: “maestro, perché barcolli e urti i lampioni?”

“Ebbene, perché tu no?” rispose Dōgen, e inciampò nel monaco spingendolo sotto un lampione. Il monaco fu illuminato.

Sorry, the comment form is closed at this time.