Feb 082013
 

“Santa Dog’s a Jesus fetus, Santa Dog’s a Jesus fetus, Santa Dog’s a Jesus fetus, has no presents, has no presence in the future… in the future”

Il mitico singolo d’esordio dei misteriosi Residents, stampato in 500 copie inviate a destra e a manca a cani e porci e ignorate scrupolosamente da tutti quanti, se voleste procurarvene una copia e riusciste a trovarla il costo oggigiorno si aggirerebbe sui 700€, per altro il loro Ultimate Box Set, disponibile in dieci copie e contenente le prime edizioni di tutte le loro opere si vende a 100000$ in qualità di opera d’arte e un misterioso pezzo unico è in vendita al modico prezzo di cinque milioni di dollari.

Cambiando discorso, se “Fire” vi ricorda la sigla iniziale di “South Park” suonata dai Primus non avete tutti i torti.

La lista dei membri del complesso all’epoca dell’incisione non è ufficiale avendo i sospetti sempre negato di essere i Residents; Residents il cui nucleo dovrebbe comunque basarsi tutt’ora sulla coppia Flynn/Fox.

  • Homer Flynn – vocals
  • Hardy W. Fox – keyboards
  • Jay Clem – instruments
  • John Kennedy – instruments

[grooveshark width=”250″ height=”250″ type=”playlist” id=”82655131″]Santa Dog by Philip Rembrandt on Grooveshark[/grooveshark]

Le canzoni sono:

  1. Fire
  2. Lightning
  3. Explosion
  4. Aircraft Damage
 Posted by at 14:00  Tagged with:

Sorry, the comment form is closed at this time.