Ago 252014
 

David Cortopassi – vocals, rhythm guitar
Scott Williams – lead guitar
Russel Kerger – keyboards
Rusty Kierig – bass
Vince Silvera – drums

Un atipico classico cult del garage rock statunitense (genere conosciuto anche come “60’s punk”). Il garage rock pone le sue radici prima della british invasion dei primi anni ’60, ma si sviluppa dopo averne subito l’influenza. Dal garage rock si svilupperà la psichedelia statunitense che dominerà insieme a quella inglese (solo vagamente imparentata) il panorama rock dal 1966 al 1971.

Sorry, the comment form is closed at this time.